Mondiali 2021, attacco pazzesco
29 Sep

Mondiali 2021, attacco pazzesco

Il 26 settembre, i Campionati del mondo UCI belga 2021 hanno inaugurato l'ultima e più importante partita del girone maschile più importante. Ala Philippe ha sbaragliato i suoi avversari uno ad uno dopo aver sfondato ancora e ancora, e alla fine ha assunto un atteggiamento da solista. Raggiungi per primo il traguardo e vinci di nuovo con successo il titolo mondiale e il suo simbolico arcobaleno abbigliamento ciclismo dopo il campione del mondo 2020.

Il 26 settembre era l'ultimo giorno del programma di otto giorni, ed era la competizione elite maschile più importante. Lo stato di Ara Philippe quel giorno può dirsi coraggioso. Dopo ondate di attacchi, Ara Philippe ha ancora lanciato l'attacco come se instancabilmente, fino agli ultimi 17 chilometri circa dopo un'ondata di attacchi in salita, nessuno riusciva a stargli dietro.

Ara Phillips guida da sola. Dietro di lui c'è una squadra composta da Dylan van Baarle, Jasper Stuyven, Neilson Powless e Michael Valgren che fanno del loro meglio per inseguire Il divario tra il singolo e il gruppo di quattro è piccolo ma è stato molto stabile; questa situazione è stata mantenuta dagli ultimi 10 chilometri al traguardo. In questo modo, Ala Philip ha preso il comando per raggiungere il traguardo e ha vinto con successo il campionato del mondo e il suo simbolico arcobaleno Abbigliamento Campionati del mondo UCI Ciclismo di nuovo dopo il 2020.


Potresti essere interessato ai prodotti qui sotto